Veronica Franco, la voce d’angelo di ‘Tu si que vales’: “Cantare era sempre stato il suo sogno”

Veronica Franco, la voce d’angelo di ‘Tu si que vales’: “Cantare era sempre stato il suo sogno”

“Cantare è sempre stato il sogno di Veronica e sul palco di ‘Tu si que vales’ è riuscita realizzarlo in parte”. Luca Franco affida a Repubblica il ricordo di sua figlia Veronica Franco, la 19enne di Biella malata di leucemia che appena un mese fa aveva commosso tutti con la sua esibizione nel programma serale di Canale 5. Costretta su una seria a rotelle, Veronica Franco aveva cantato una personalissima e coinvolgente “Hallelujah” nella versione di Alexandra Burke. È morta giovedì all’ospedale Regina Margherita di Torino.

“Io lavoravo quel giorno e non ho potuto accompagnarla ma ricordo bene l’emozione nella sua voce quando mi ha telefonato. Era grandissima. Mi ha raccontato della gioia di vedere il pubblico alzarsi e urlare il suo nome, ‘Veronica, Veronica’. Perché il palco era la sua vita”, dice commosso Luca Franco. 

Una passione, quella per il canto, sbocciata quando Veronica aveva 13 anni. L’anno dopo aveva iniziato a prendere lezioni e ad esibirsi in pubblico. “Il suo sogno era diventare professionista. Andando in tv è riuscita a realizzarlo in parte”, ammette papà Luca. Nel 2018 la terribile diagnosi: leucemia. Seguirono mesi in ospedale: prima la chemio, poi il trapianto di midollo donato dalla sorella, infine un problema ai nervi che l’aveva costretta sulla sedia a rotelle.

“È stato tremendo per lei non riuscire a muoversi dal letto. La mobilità era il suo problema più grande”, ricorda Luca Franco. Ma Veronica ha sempre combattuto, reagendo con forza e determinazione di fronte alla malattia, continuando a studiare per la scuola e per quella che era a sua grande passione, il canto. Durante la malattia Veronica ha conosciuto Vanni Oddera, il biker che l’ha accompagnata a ‘Tu si que vales’, che da tempo aiuta i ragazzi con problemi di salute con la fototerapia. “Era il suo idolo, un ragazzo d’oro che ha fatto per noi tantissimo”, ricorda Luca Franco. 

Veronica Franco, il ricordo di ‘Tu si que vales’

Dopo la notizia della morte della 19enne di Biella, sull’account Instagram del programma di Canale 5 è comparso un emozionante videotributo per lei.

Nel filmato sono state montate parti della sua esibizione durante lo show dal suo ingresso sul palco insieme a Vanni Oddera, fino alla sua commozione al termine dell’esibizione. “Non ti dimenticheremo mai, Veronica”, è stato il commento del giudice del programma Rudy Zerbi. 

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio


Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...

Veronica Franco, nei cuori di milioni di persone dopo la sua esibizione a ‘Tu si que vales’

A dare la notizia della morte della giovane cantante era stato proprio il biker Vanni Oddera. Dopo averla sentita cantare, era rimasto colpito dalla sua storia e dal suo talento e aveva deciso di accompagnarla sul palco di ‘Tu si que vales’. 

Questo il suo messaggio su Instagram:

Cara amica mia, hai reso la mia vita unica e meravigliosa, mi hai regalato tanto e hai reso tutto speciale intono a te, illuminando con la tua anima tutti i momenti bui della mia vita. La tua voce ha portato speranza e sollievo in tante famiglie. Pochi minuti fa sei volata via abbandonando questa beffarda vita terrena. Rimarrai per sempre nel mio cuore nel nostro cuore, la tua voce sarà per sempre una speranza di avere un mondo migliore. Ti voglio Bene Veronica

Il tuo browser non può riprodurre il video.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.

Disattiva audioDisattiva audioDisattiva audioAttiva audio


Spot

Attiva schermo interoDisattiva schermo intero

Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.

Attendi solo un istante...

Forse potrebbe interessarti...

veronica franco tu si que vales-2

Addio a Veronica Franco, aveva commosso Tu si que vales: il videotributo della scuola