Scheibenschlagen 2019 – la tradizione contro l’inverno

Scheibenschlagen 2019 – la tradizione contro l’inverno

Si lanciano dischi ardenti nel pieno della notte e poi si sta a guardare che effetto hanno sull’ambiente. Non ci credete? ma è la Scheibenschlagen! l’antichissima tradizione che si manifesta alla prima domenica di quaresima, e questo dovrebbe far ben capire come si prende il digiuno qui dalle nostre parti. Dove? ma nell’Alta Venosta, in particolare nella zona di Silandro e Glorenza (con particolare attenzione alla collina di Tarces).

Quest’anno appuntamento a domenica 10 marzo, dal tardo pomeriggio (quando cominceranno le attività) alla notte (con il lancio dei dischi). Non ci sono orari definiti.

I lanciatori sono sempre maschietti locali che si sfidano a chi lancerà il disco più alto e lontano, il più bravo lanciatore otterrà una grande dose di fortuna. Non si tratta solo di forza fisica e tecnica, ma anche di saper costruire al meglio il proprio disco. Secondo la tradizione esso deve essere composto da paglia e legno con un diametro di 20-25 centimetri, naturalmente con un foro nel centro. Tradizione vuole che i dischi non vengano necessariamente lanciati ma anche lasciati bruciare su bastoni in noce e fatti ondeggiare rapidamente, creando un favoloso effetto di luce. Questa pratica serve come auspicio di fertilità di benedizione per il raccolto. Insomma si sceglie o la fortuna (lanciando) o il raccolto (lasciando bruciare). La manifestazione è talmente sentita in Venosta da far si che le scuole il giorno dopo rimangano chiuse, e pare che molti ragazzini costruiscano proprio a scuola i dischi per i propri genitori o fratelli maggiori.

Ultima nota di colore..

Nel caso si scegliesse la pratica della fertilità.. spesso si sfocia nell romantico.. alcuni di questi dischi possono essere dedicati alla persona amata, che presa dall’ omaggio del suo lui potrebbe anche lasciarsi un po’ andare provocando focosi incontri segreti..

Non perdetevela!!


Copyright immagini: wikipedia.org