“Non cercatemi, devo rimanere in incognito”, perché i vip ‘spariscono’ dai social

“Non cercatemi, devo rimanere in incognito”, perché i vip ‘spariscono’ dai social

“Non cercatemi. Devo rimanere in incognito, presto capirete perché”. Questo il misterioso messaggio condiviso smattina su Instagram da alcuni vip. Una scritta bianca su fondo nero che apre al ‘giallo’: che cosa c’è dietro la pubblicazione del post? Nessuno ne specifica l’origine, ma tra i primi a prestarsi alla ‘catena’ c’è Francesco Totti. E poi ancora Francesca Barra, Costantino Della Gherardesca, Diana Del Bufalo, Cristiano Caccamo. Tutto lascia pensare che si tratti di una trovata mediatica per lanciare un nuovo format tv. E il pensiero va a ‘Celebrity Hunted’, letteralmente ‘Caccia alle celebrità’, show britannico che andrà in onda su Amazon in versione italiana e in cui alcune star – munite solo di un kit di sopravvivenza e una carta di credito – scappano da un gruppo di cacciatori. A sparire dai social era stato infatti già Fedez, che da una settimana non condivide post né Instagram Stories. E i rumors vogliono che tra i primi concorrenti della trasmissione made in Uk ci siano proprio lui, l’ex Capitano della Roma, Del Bufalo e Caccamo. Le riprese sono cominciate proprio in queste settimane. 

Che cos’è Celebrity Hunted

Nello specifico, il reality show vede alcuni concorrenti-viaggiatori vip in fuga per raggiungere un posto sicuro, nel quale i cacciatori non potranno più catturarli. Per riuscire nell’impresa, i “fuggitivi” possono così contare sul supporto di un piccolo kit di sopravvivenza. Gli “hunters”, ovvero i cacciatori, dal canto loro utilizzano invece tutti gli stratagemmi che hanno appreso durante i loro anni passati nelle forze armate, dando vita ad un game carico di ‘tensione’ e all’insegna dell’avventura.