Linea Bianca, Massimiliano Ossini torna alla scoperta delle montagne d’Italia

Linea Bianca, Massimiliano Ossini torna alla scoperta delle montagne d’Italia

Tremilaseicento piste da discesa per un totale di seimilasettecento chilometri, soffici distese bianche, imponenti vette innevate che fanno da sfondo ad una natura incontaminata: sabato 30 novembre, alle 14.00 su Rai1, riprende il viaggio di Linea Bianca. Massimiliano Ossini, Giulia Capocchi e Lino Zani ripartono alla scoperta delle montagne più belle e affascinanti d’Italia. 

Ma non solo neve, curiosità, sapori, personaggi e divertimento: dal fenomeno dei cambiamenti climatici, al dissesto idrogeologico, dal problema della sicurezza in montagna alla tutela e difesa dell’ambiente. Queste, alcune delle interessanti tematiche, di grande attualità, che verranno affrontate nel corso dei diversi appuntamenti che accompagneranno il pubblico in questa nuova edizione. 

Linea Bianca, nella prima puntata il Monte Bianco

Un itinerario splendido ed unico, alla scoperta degli angoli più suggestivi, natura, attualità, gastronomia e storia, il tutto nella cornice di un territorio unico, caratterizzato da un’accoglienza calorosa e genuina: l’appuntamento inaugurale del programma sarà un viaggio tra Courmayeur e la Thuile, in Val d’Aosta, al cospetto di sua maestà il Monte Bianco.