Carnevale in Alto Adige 2019. Pronti all’Egetmann di Termeno?

Carnevale in Alto Adige 2019. Pronti all’Egetmann di Termeno?

Alto Adige Südtirol terra di tradizioni! Ma anche di feste! A carnevale ad esempio, al di là da delle sagre di paese (sempre seguite e spassosissime) possediamo due grandi manifestazioni di carattere folcloristico e dalle antichissime origini: “La corsa degli Zussl” a Prato allo Stelvio che idealmente funge da apertura al carnevale il Giovedì Grasso, e “La sfilata dell’Egetmann” in quei di Termeno che invece chiude il periodo al Martedì Grasso.

Appuntamento 2019: Martedì 5 marzo, inizio: ore 13.00, ingresso: 5 €
Attenzione: Si prega di non portare passeggini e cani! (e sono ammessi fino a 10mila visitatori).

Entrambe le manifestazioni hanno lo stesso scopo: Cacciare l’inverno ed accogliere la primavera (e il più velocemente possibile!!).
Alla sfilata prendono parte ben 32 personaggi differenti, tutti impersonali da uomini del paese dipinti di nero (in generale senza maschere), ognuno con un preciso compito da svolgere. Qui di seguito vi presentiamo i personaggi principali, naturalmente starà a voi precipitarvi a conoscere tutti gli altri.

L’Egetmannhansl: il protagonista, si tratta di un omone tutto vestito di nero che intende sposare una donna (curiosamente già vestita da sposa, che ne sapesse qualcosa?) accanto al cocchiere (che non è d’accordo).

Lo Schnappvieh e il Wudele: Genere di animale mai avvistato in natura (se non nell’incredibile foto sottostante), ad occhio ricorda un grosso coccodrillo, ma è ricoperto di pelli, possiede delle lunghe corna ed è alto fino a tre metri. A ripensarci forse è un dinosauro. È il rappresentante dell’inverno.

Il Wilder Mann: vestito da stracci ed erbacce, porta sul viso pelle di coniglio con due fori per gli occhi, demoniaco!

Il Burgl e lo Burgltreiber: Un uomo e una donna dalla missione misteriosa. La donna è intenta a scappare dall’uomo che la rincorre con un bastone, lei cerca rifugio un po’ ovunque ma senza fortuna, così l’uomo la raggiunge e la trascina via senza remore alcune. Da queste parti raccontano la solita storia della cacciata dell’inverno, ma a noi puzza di rito d’accoppiamento.. (Eccola! sta scappando!!)

Infine la sfilata dell’Egetmann, in linea con il moderno, comprende anche una sezione d’attualità. Sono previsti diversi carri sui quali vengono presi di mira politici ed avvenimenti locali ed internazionali.


Immagini tratte da e con il consenso di: www.egetmann.com

egetmann.com (per le quali è vietata la riproduzione come da regolamento del sito, che siete pregati di visitare per ulteriori informazioni, www.egetmann.com)