Tutti i principali mercati in Alto Adige

Tutti i principali mercati in Alto Adige

Alto Adige, terra di montagne, boschi, laghi e folcloristiche cittadine possiede in se anche una notevole serie di mercati settimanali, rionali e stagionali. Spesso molto diversi tra loro in base alla località, è spesso molto complicato ricordare quando questi siano aperti o presenti in zona. Insomma se volete trovare lo speck del contadino, lo specialissimo formaggio d’altura o la più vintage giacca di pelle che ci sia, dovete per forza fare visita ad uno di questi mercati/ini. Naturalmente dalla lista è escluso il caratteristico mercato fisso di Piazza delle Erbe a Bolzano.

I mercati settimanali e stagionali
Tra parentesi sono segnalati i mercati contadini

Lunedì:

Bolzano, Piazza Don Bosco – dalle 7.00 alle 13.00.

Bressanone, Piazza Priel – dalle 07:30 alle 13:30 da marzo a ottobre; dalle 08:00 alle 13:00 da novembre a febbraio.

San Paolo (Appiano) centro – dalle 8.00 alle ore 13.30 da aprile a ottobre.

Terlano, piazza Dott. Weiser – dalle 7.00 alle 14.30.

 

Martedì:

Bolzano, Aslago, Piazzetta del Bersaglio – dalle 7.00 alle 13.00.
Bolzano, Via Piacenza – dalle 07.00 alle 13.00.
Bolzano, Viale Europa e Piazza Mazzini – dalle 07.00 alle 13.00.

S. Michele Appiano, parcheggio Hans Weber Tyrol – dalle 8.00 alle 13.30 da aprile a dicembre.

Caldaro (mercato contadino), centro – dalle 07.30 alle 12.30 da marzo a novembre.

Rio Pusteria (mercato contadino), piazza parrocchiale – dalle 08:30 alle 12.30 da luglio a settembre.

Sarentino, Piazza Gries – dalle 7.00 alle 14.00 ogni martedì di luglio e agosto

 

Mercoledì:

Brunico, via Europa, dalle 8.00 alle 15.00.

Bressanone (mercato del contadino), Bastioni Maggior – dalle 08.00 alle 13.00.

Caldaro (lago) – dalle 08.00 alle 13.00, da marzo ottobre.

Malles, Santa Cristina – dalle 08.00 alle 13.00 in estate.

Collalbo, parcheggio Kaiserau stazione trenino – dalle 08.00 alle 12.00 tutto l’anno.

Giovedì:

Bolzano, Piazza Matteotti e via Rovigo – dalle 07.00 alle 13.00.

Bronzolo, Piazza San Leonardo – dalle 07:00 alle 13:00.

Laives, via Pietralba – dalle 08.00 alle 13.00.

Cornaiano, parcheggio via S. Martino – dalle 8.00 alle 13.30 da aprile a ottobre.

Chiusa (mercato contadino), Piazza Tinne – dalle 7.30 alle 13.00, da maggio a ottobre.

Castelrotto, Piazza Kraus – dalle 08.30 alle 12.30, da aprile a dicembre.

Silandro (mercato contadino), Piazza Steiner – dalle 08.30 alle 12.30, da aprile a novembre.

 

Venerdì:

Bolzano (mercato contadino), via Claudia Augusta (vicino alla scuola materna D. Alighieri) – 07.30-13.30.

Vipiteno (mercato contadino), piazza duomo – dalle 08.00 alle 13.00 da aprile ad ottobre.

Castelrotto (mercato contadino), centro storico – dalle 08.00 alle 12.00 da giugno ad ottobre.

Merano (zona stazione, Piazza Prader), via Mainardo e via Hofer – dalle 08.00 alle 13.00.

 

 

Sabato:

Bolzano, Piazza della Vittoria e zone limitrofe – dalle 08.00 alle 13.00.

Bolzano (mercato contadino), Piazza Matteotti – dalle 07.30 alle 13.30.

Meltina, parcheggio Alter Wirtsstadel – dalle 07.30 alle 15.00.

Naturno, Piazza Municipio – dalle ore 7.30 alle ore 14.00 (da marzo a ottobre); dalle ore 8.00 alle ore 14.00 (da novembre a febbraio).

Villabassa (primo sabato del mese da aprile a novembre), Piazza von Kurz – dalle 08.00 alle 14.00.

Sarentino (mercato contadino), Piazza della chiesa – dalle 08.00 alle 13.00.

Caldaro (mercato contadino), Centro storico – dalle 09.00 alle 13.00 (settembre e ottobre)

Bressanone (mercato del contadino), Bastioni Maggior – dalle 08.00 alle 13.00.

Collalbo (mercato del contadino), parcheggio Kaiserau stazione trenino – dalle 08.00 alle 12.00 tutto l’anno.

E poi ci sono loro, i “Mercati tradizionali dell’Alto Adige”, presenti solo in alcuni giorni dell’anno:

Partiamo da sud:

Lo“Josefimarkt” a Salorno, il 19 marzo o la domenica successiva.
Il “Markus” a Ora: ogni anno il Giorno di San Markus (il 25 aprile).
Il “Martini Markt” a Cornaiano: ogni anno il Giorno di San Martino (l’11 novembre).
Lo “Sealamorkt” a Glorenza: ogni anno il Giorno dei Morti (il 2 novembre).
Il “Mercato di Stegona” a Brunico: l’ultimo fine settimana d’ottobre.
Il “Michaeli” a Martello: ogni anno il Giorno di San Michele (29 settembre).

 


Gentili utenti, le informazioni sono state tratte dalle innumerevoli pagine ufficiali presenti in rete e dalle info dei relativi comuni, cercando di cogliere quelle maggiormente corrette. Ciononostante vi inviatiamo a controllare periodicamente che il mercato prescelto sia ancora presente. Aggiornamento estate 2017.


Copyright immagini: BzUp e pixabay.com