La Festa del Teatro torna con spettacoli, musica e gastronomia

La Festa del Teatro torna con spettacoli, musica e gastronomia

Ogni occasione è buona per fare festa. Ancora meglio se c’è la possibilità di unire cultura e divertimento.

Come ogni anno, con l’inizio della stagione teatrale del Teatro Cristallo, ecco tornare puntualissima anche la Festa del Teatro, l’iniziativa di strada che vede protagonista il Teatro Cristallo e tutti i suoi organizzatori: l’Associazione Cristallo, la compagnia teatroBlu, la Uilt, l’Associazione L’Obiettivo.

L’appuntamento è sabato 16 settembre, come sempre in via Dalmazia. Se fino a ieri l’evento sarebbe stata un’occasione per assistere a spettacoli all’aperto, le cattive previsioni meteo hanno convinto gli organizzatori a cambiare leggermente il programma.

La maggior parte delle iniziative si svolgerà dentro al foyer del teatro, mentre all’aperto si troverà spazio sotto al tendone allestito nel piazzale Regina Pacis. Dalle 11.30 e per tutta la giornata, fino alle 23 sarà possibile assistere a spettacoli teatrali, intrattenimento per i bambini e musica.

La pioggia non fermerà la festa e ci sarà anche da mangiare e bere. Durante questa undicesima edizione della festa sarà presentato poi l’intero programma 2017/2018 del Teatro Cristallo.

Il programma prevede:

11.30 Mia Loto, concerto aperitivo – in foyer

15.00 Spettacolo di magia con Mago Spillo – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

16.00 Spettacolo di danza – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

17.00 Burattini “La grande sfida del riccio e la lepre” con Teatro Glug – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

18.00 truccabimbi e intrattenimento per bambini – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

18.00 conferenza stampa festa e inizio stagione Cristallo – in foyer

19.00 dj-set con Mr Alex – in foyer

20.00 Spettacolo “Il Sognatore” compagnia Pantakin – in teatro

20.30 Concerto Bombardato Snc – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

21.45 Concerto Anonyma – sotto il tendone (Chiesa Regina Pacis)

Gli spettacoli sono tutti gratuiti. All’interno del cortile di Regina Pacis il gruppo Alpini di Gries curerà invece la parte gastronomica della festa.