Südtirol Ultra Skyrace: di corsa per 121 chilometri e oltre 7000 metri di dislivello tra le nostre montagne

Südtirol Ultra Skyrace: di corsa per 121 chilometri e oltre 7000 metri di dislivello tra le nostre montagne

Se la maratona non è abbastanza, c’è per gli appassionati un’altra disciplina di corsa che, negli ultimi 10 anni, sta prendendo sempre più piede: si chiama ultra-trail, ed è una prova su lunghe distanze (i percorsi “brevi” si attestano attorno ai 60 km) e con importanti dislivelli.
Un tipo di gara che, oltre ad estremizzare le doti fisiche di resistenza, ha bisogno certamente anche di un’ottima predisposizione mentale a rimanere impegnati in competizione ben oltre le 15 ore.

skyrace5

In Italia tra i più famosi ultra-trail è il Tor de Geants, in Val d’Aosta, considerato uno dei più difficili al mondo, con un percorso lungo di ben 330 km.

L’Alto Adige, terra di montagne e corridori, ha la sua prova denominata “Südtirol Ultra Skyrace”, giunta nel 2015 alla sua terza edizione e che si svolgerà nel weekend del 24-26 luglio prossimo.

skyrace3

Il percorso “long” (121 km e oltre 7000 metri di dislivello) è certamente affascinante con la partenza da Piazza Walther per poi superare, nell’ordine, Corno del Renon, Forcella Sarentina, Forcella di San Cassiano, Passo Pennes, Giogo Piatto, Rifugio Merano, San Genesio fino all’ultima picchiata per raggiungere l’arrivo posto sui prati del Talvera.
Per i meno temerari c’è la possibilità di “limitarsi” ai 68 km (e 4200 metri di dislivello) del percorso breve.

syrace

Le iscrizioni sono aperte fino al 17 luglio ed hanno già visto oltre 300 atleti dare la propria adesione.
Lo scorso anno, sullo stesso percorso, hanno concluso la prova 56 uomini e 7 donne ed il vincitore assoluto, Alexander Rabensteiner di Chiusa, ha portato a termine la fatica in poco più di 18 ore e mezza.

L’iscrizione può essere fatta online a questa pagina: QUI

Ci si può registrare direttamente sul sito web oppure si può compilare il modulo scaricabarile e inviarlo.

La partenza della prova lunga, come detto, avverrà dalla splendida cornice di Piazza Walther alle ore 22.00 di venerdì 24 luglio mentre gli atleti della gara breve partiranno dai prati del Talvera alle ore 7.00 di sabato 25.

skyrace2

Al termine verranno premiati i primi 5 uomini e le prime 5 donne della gara lunga (nonché i primi 3 di ogni categoria d’età), mentre per la gara corta la premiazione è per i primi 3 uomini e donne e i primi 5 di ogni categoria d’età.


Foto:

Dietmar Posch
www.bad-schoergau.com
Wisthaler

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.