Il 9 maggio al Renon la notte delle Streghe

Il 9 maggio al Renon la notte delle Streghe

“Tremate, tremate, le streghe son tornate!”

Ebbene si, ogni anno da molti secoli ormai, è usanza festeggiare il ritorno della primavera nella notte tra il 30 aprile e il 1° maggio: la Notte di Valpurga.

Secondo la tradizione germanica le streghe uscivano dai loro rifugi per danzare in onore della luna sui monti.

Ovviamente si trattavano di antichi riti pagani per propiziare il buon raccolto e la religione cristiana fece in seguito ricadere il festeggiamento di Santa Valpurga proprio in quella notte per meglio facilitare (come per molte altre festività) il passaggio dei pagani nordici al cristianesimo.

Pochi sanno però che anche a Longostagno sul Renon c’è la tradizione di festeggiare questa notte poichè secondo la leggenda, proprio nei boschi intorno al paesino, sull’Hexenbödele, le streghe si riunivano nei loro riti.

A causa del maltempo della scorsa settimana l’appuntamento è stato però spostato alla notte tra il 9 e il 10 maggio e quindi domani sera dalle 19 è aperto a tutti l’invito a questa festa nel paese di Longostagno.

Cibo, bevande e musica saranno presenti durante la serata per tutti quelli che vorranno fermarsi davanti ai falò e divertirsi in compagnia. Chi vuole può anche travestirsi da strega o da mago! Inoltre un comodo servizio di bus navetta è disponibile per chiunque volesse recarsi sul posto.

Un’ottima idea per trascorrere una serata diversa sperando nel bel tempo e chissà…forse un luogo dove finalmente vostra suocera potrà sentirsi a proprio agio!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.